Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2018

Domenica 18 novembre alle 19:00 aperi-concerto di Alessio Arena in duo al Palazzo dello Spagnolo

Immagine
Cresce l'attesa per domenica 18 novembre alle ore 19:00, data in cui si svolgerà  l' aperi - concerto  di Alessio Arena in duo . Location il Palazzo dello Spagnolo,  in Via Vergini 19, nei pressi di Piazza Cavour. ALESSIO ARENA IN DUO Alessio Arena:  voce, chitarra, chitarrino napoletano Arcangelo Michele Caso:  violoncello Il cantascrittore napoletano Alessio Arena percorre ne "Il libro che canta" i paesaggi invisibili di un inedito canzoniere mediterrano, includendo l'esperienza del suo nuovo romanzo "La notte non vuole venire", pubblicato da Fandango e ispirato liberamente alla vita della cantante napoletana migrante Gilda Mignonette. Accompagnato da Arcangelo Caso al violoncello, Arena propone le canzoni del suo attuale tour cominciato in Santiago del Cile e che è già passato per le città spagnole di Cadice, Madrid e Barcellona. Tra diablada, cumbia, huayno, flamenco fusion, e una canzone d'autore che riprende e rinnova generi di tradizioni mus

Nasce a Napoli con cinque Università il Tavolo italiano di lavoro per il Patto Mondiale per l’Ambiente

Immagine
Nasce a Napoli con cinque Università il Tavolo italiano di lavoro per il Patto Mondiale per l'Ambiente Varato da un gruppo di esperti internazionali, presentato in Francia da Macron e sostenuto dall'ONU il Patto Mondiale per l'Ambiente adesso attende di diventare un Trattato vincolante a livello mondiale ma si è scontrato con l'opposizione di Russia e Stati Uniti Prevenzione, precauzione e "chi inquina paga". Sono i punti cardine del "Global Pact for the Environment" , il Patto Mondiale per l'Ambiente che dopo due anni dalla sua stesura, in un momento decisivo per il suo iter internazionale, trova in Italia un nuovo organismo di sostegno e diffusione . Nasce, infatti, stamane all' Università Suor Orsola Benincasa di Napoli , sede del primo corso di Laurea italiano specificamente dedicato alla Green Economy, il Tavolo italiano di lavoro per il Patto Mondiale per l'Ambiente . Sono già cinque le Università italiane coinvolte nel p

Mercoledì 31 ottobre dalle 19.30 a Benevento visita guidata e teatralizzata tra riti, miti e magie

Immagine
Benevento. PASSEGGIATE SERALI, MUSICA  E            DEGUSTAZIONI itinerari tra miti e leggende di Benevento con tre figure femminili della storia e del folklore sannita mercoledì 31 ottobre Ultimo appuntamento  mercoledì 31 ottobre  con  "Benevento. Passeggiate serali, musica e degustazioni" , itinerario urbano promosso dalla  Regione Campania  e realizzato dalla  Scabec  nell'ambito di Campania by Night, in collaborazione con il  Polo museale della Campania-Miba c , la sezione  Turismo e Tempo Libero di Confindustria Benevento , il  Comune di Benevento  e con il  Conservatorio di Benevento "Nicola Sala".  Prevista la partecipazione del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del Direttore del Polo museale della Campania Anna Imponente. Nella  giornata nazionale del trekking urbano  il percorso propone una  speciale visita guidata teatralizzata  del capoluogo sannita attraverso i suoi miti e le sue leggende, a cura de

Domenica 28 ottobre, alle 12, Cibo a Regola d'arte a Villa Pignatelli

Immagine
L'Istituto Valorizzazione Salumi Italiani a "Cibo a Regola d'Arte" per celebrare il cibo democratico Domenica 28 ottobre, ore 12.00, il talk " Il maiale e la sua identità culturale: dal Medioevo alla società contemporanea " Sarà presentato il panino democratico dall'anima partenopea: salame napoli, zucca e friarielli Infatti, l'Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) partecipa come partner alla nona edizione di Cibo a Regola d'Arte , evento food del Corriere della Sera, che si terrà a Napoli il 27 e 28 ottobre nell'esclusiva cornice di Museo Pignatelli. L'IVSI sarà presente all'interno della manifestazione - che ha come tema il "cibo democratico" – per celebrare i salumi e la carne suina che democratici lo sono per eccellenza. Luca Govoni , docente di Storia della cucina e gastronomia ad ALMA , domenica 28 ottobre, alle 12.00, spiegherà il motivo di questa affermazione partendo proprio dall'identità italiana dell

Dal 29 al 31 ottobre, presso l'Università Monte Sant'Angelo , è in programma il I Congresso Mondiale della Trasformazione Educativa

Immagine
Associazione Maestri di Strada Onlus Dipartimento di Studi Umanistici dell' Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con l'Universidad Nacional Autónoma de México e il Consejo de Transformación Educativa, l'Asociación Mexicana de Alternativas en Psicología   presentano   CURA, BELLEZZA E SOGNI, ALLE RADICI DELL'EDUCAZIONE 1° CONGRESSO MONDIALE DELLA TRASFORMAZIONE EDUCATIVA   Napoli 29, 30, 31 ottobre 2018   OLTRE 150 OPERATORI, DOCENTI UNIVERSITARI E FORMATORI A CONVEGNO DA 15 PAESI DI TUTTO IL MONDO: OBIETTIVO PRIMARIO IL MANIFESTO DELL'EDUCAZIONE RIFLESSIVA, COMUNE DENOMINATORE PER L'APPROCCIO ALL'EDUCAZIONE DELLE GIOVANI GENERAZIONI SUL PIANETA.   L'EDUCAZIONE COME BENE COMUNE: IL LUOGO IN CUI SI RINNOVA COSTANTEMENTE IL CONTRATTO SOCIALE.     Estendere il dialogo e la cooperazione sui temi dell' Educazione

Venerdì 26 ottobre alle ore 11, Illustrazione grafica e fotografia nella Cappella Pignatelli con Barbara Jatta

Immagine
Illustrazione, grafica e fotografia Nella Cappella Pignatelli la lezione del direttore dei Musei Vaticani Barbara Jatta per la Cattedra di Culture d'Europa del Suor Orsola Illustrazione, grafica e fotografia sono il tema del nuovo ciclo di Lezioni magistrali ideato e promosso dalla Facoltà di Lettere dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli con la direzione scientifica dello storico dell'Arte, Pierluigi Leone De Castris . Un percorso di approfondimento, aperto al pubblico, nato nell'ambito di una più ampia collaborazione del Suor Orsola con i suoi corsi di laurea in Scienze dei Beni Culturali e in Archeologia e Storia dell'Arte e la sua Scuola di Specializzazione in Beni storici artistici , con l' Istituto Centrale per la Grafica con il quale è stato formalizzato un protocollo di attività didattiche e scientifiche tra le quali sono già partire lezioni seminariali e tirocini teorico-pratici sulla conservazione e il restauro delle opere d'arte su car

Sabato 27 ottobre, Confartigianato Napoli a Ortigia per la Finale Mondiale di «The Look Of The Year»

Immagine
THE LOOK OF THE YEAR FINALE MONDIALE   Sabato 27 ottobre 2018, ore 20.30 Castello Maniace Via del Castello Maniace 51, Ortigia (Siracusa)   La bellezza, il fascino e la grande tradizione sartoriale Made in Campania, conquistano le passerelle internazionali, approdando alla finale mondiale di  The Look Of The Year , la più influente e prestigiosa competizione del mondo legata al modeling, in programma sabato 27 ottobre presso il Castello Maniace di Ortigia (Siracusa), splendido maniero federiciano proteso sul mare. Una produzione di  Nuccio Cicirò , in esclusiva mondiale per l' Agenzia Eventsworld  di  Ivana Triolo  che vede coinvolte, l' Associazione Piazza di Spagna , presieduta da  Annabella Esposito  e la  Kyra Entertainment  di  Antonio Rizzi  con alla conduzione  Jo Squillo , con  Gai Mattiolo ,  Alviero Martini  e  Antongiulio Grande, che verrà  trasmessa in oltre cinquanta nazioni.  Partner dell'edizione 2018 la  Confartigia

Miss Wheelchair Italia 2018: dal 7 al 21 novembre con finalissima il 12 dicembre su ItaliaMia

Immagine
Scardinare il pregiudizio, superare il sistema di resistenze sociali e le visioni stereotipate. Da un'idea di Francesca e Ornella Auriemma in sinergia con Ettore Dimitroff nasce la prima edizione di Miss Wheelchair Italia , un concorso di bellezza per ragazze in carrozzina che andrà in onda in tre puntate, il 7 e 21 novembre con finalissima il 12 dicembre , dagli studi televisivi di ItaliaMia , visibile sul canale 274 e 211 del DGT, in primissima serata alle 20.30. Per trasformare la visione che vede la disabilità come l'antitesi della sensualità e farlo attraverso lo strumento del cambiamento culturale. Con un format già sperimentato in altri Paesi europei, il progetto televisivo è pronto per la sua versione nostrana, coinvolgendo 13 ragazze con disabilità provenienti da differenti Regioni d'Italia, reclutate attraverso una rete di contatti intessuta con il più attuale tra i mezzi di comunicazione, i social network. « Siamo due sor

Da domani, giovedì 25 ottobre, Forcella Strit al teatro Trianon - Viviani: il cuore di Napoli raccontato da Abel Ferrara

Immagine
« Forcella strit», Abel Ferrara e l'umanità del quartiere popolare partenopeo Con il testo di Maurizio Braucci e le canzoni di Nino D'Angelo, il regista italoamericano porta in scena il dramma in musica che racconta il cuore di Napoli Dallo scudetto del 1987 al 2007, vent'anni di una storia d'amore È l'antico motto del quartiere Forcella – «Noi siamo nati per fare il bene» – ad aver ispirato Abel Ferrara per la regia di « Forcella strit », lo spettacolo che giovedì 25 ottobre prossimo, alle 21, inaugurerà il cartellone del teatro del popolo Trianon Viviani . Ferrara, newyorkese del Bronx, ma con il sangue campano e la passione per questa terra trasmessa dalla sua famiglia, ritorna così a lavorare sul tema Napoli dopo nove anni di assenza e dopo un suo percorso esistenziale che lo ha portato a guardare con occhi nuovi e rinnovata sensibilità questa città, esprimendo con questa produzione teatrale internazionale il suo atto d'amore verso Napoli e Forcella. Lo

Da domenica 28 ottobre il mondo di Frank Borghese in mostra al Maschio Angioino

Immagine
                                               Franz Borghese   "Ci rivedremo a Filippi" a cura di Marina Guida   Maschio Angioino, Napoli 28 ottobre - 26 novembre 2018 (ingresso gratuito) Inaugurazione 28 ottobre 2018, ore 11   Inaugura domenica  28 ottobre   2018  al Maschio Angioino per la prima volta a Napoli   la mostra istituzionale di  Franz Borghese concepita appositamente per questa occasione espositiva, dal titolo  " Ci rivedremo a Filippi ",  a cura di  Marina Guida.   Il progetto, organizzato dalla  galleria Italarte  in collaborazione con l' assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli , si compone di tre corpus di opere grafiche:  8 tempere (tutte inedite, mai esposte sinora) ,  20  disegni a china originali,  7  acqueforti (alcune delle quali inedite) ed  una  scultura in bronzo. Aperta  fino al 26 novembre 2018 , la mostra accoglie i visitatori in un'atmosfera ironica e surreale. Il tit