Passa ai contenuti principali

Wellness a Lana e dintorni | Le migliori Spa del territorio

Nella stagione invernale non c’è niente di meglio che dedicare del tempo al proprio benessere per ritemprare il corpo sottoposto alla fatica di contrastare il freddo e lo stress. Molte strutture di alto livello a Lana e nei suoi dintorni dispongono di meravigliose Spa e offrono trattamenti molto all’avanguardia nell’utilizzo di tecniche e materiali.
Una di queste è il DolceVita Alpiana Resort, Green Luxury, Gourmet & Spa a Foiana, località nei dintorni di Lana, un’oasi di benessere tra le montagne, immersa tra prati, castagneti e boschi.
Il concetto di wellness all’Alpiana Resort è molto legato alla natura e al suo colore verde, che rilassa e non affatica e che circonda l’intera struttura. È il motivo per cui il wellness all’Alpiana Resort non è più distanziato dall’esterno, ma entra in simbiosi con l’esterno stesso. Quando le temperature lo permettono, infatti, i massaggi, lo yoga, il pilates, la ginnastica per la schiena vengono praticati all’aria aperta. Un paradisiaco Pool Garden di 570 metri quadrati di superficie totale si estende davanti all’hotel, nel cuore di un meraviglioso giardino mediterraneo. I 2000 metri quadrati di Spa e benessere di cui dispone si estendono su tre piani, con 6 saune (finlandese, a infrarossi – entrambe panoramiche -, finlandese, bagno a vapore, biosauna e cabina a luci infrarosse Physiotherm), la Sky Spa “Mountain View” con vista panoramica a 360°, la Private Spa, 5 lounges di rilassamento (ski-lounge “Mountain View”, Spa-lounge indoor & outdoor, Silent Lounge, lounge presso le saune e a bordo vasca) fornite di sedie a sdraio e poltrone cocoon. Inoltre, massaggi e bagni, trattamenti per il viso, per le mani e per i piedi e speciali trattamenti personalizzati, anche per i più piccoli. Una piscina indoor di 17 metri collega con un passaggio interno all’Infinity Pool di 23 metri del giardino. Qui l’acqua riscaldata a 32° evapora quando fuori fa più freddo, creando suggestivi vapori che rendono l’atmosfera ovattata.

Per ulteriori informazioni su offerte e pacchetti: alpiana.com

Lo Yoga e Wellness Hotel Schwarzschmied di Lana ha una visione olistica della Spa, che poggia su quattro pilastri: bellezza, rilassamento, movimento e alimentazione. Secondo lo Schwarzschmied, in una esperienza di benessere è fondamentale mettere al centro la qualità della vita e la salute. Nella Spa si trovano zone relax dotate di camino con fuoco vivo e angolo del tè, dove gli ospiti possono gustare tè biologici o limonate fatte in casa, una nuova sauna finlandese con vista panoramica sulla Val d’Ultimo e un bagno turco. L’atmosfera intorno alla piscina coperta è molto rilassante grazie ai giochi di luce, alle sottili profumazioni e alla musica armoniosa. I trattamenti beauty dell’hotel hanno una lunga tradizione e costituiscono una piccola isola di bellezza con al centro la cosmesi naturale, affiancata da massaggi e piacevoli bagni caldi e freddi.

Per ulteriori informazioni su offerte e pacchetti: schwarzschmied.com

Un contesto “semplicemente” unico è quello del vigilius mountain resort, un’isola fra le montagne situata sul Monte San Vigilio e raggiungibile esclusivamente attraverso una breve salita con la funivia che collega la struttura al paese di Lana di Sotto. L’hotel a 5 stelle è completamente immerso nella natura a 1500 metri e possiede un tesoro unico: acqua sorgiva ricca di minerali che sgorga dalla montagna. Quest’acqua viene utilizzata in tutta la struttura, anche nella zona wellness, nella piscina che attraverso l’ampia vetrata panoramica consente di ammirare, immersi nell’acqua tiepida, i vicini larici e le lontane Dolomiti e nell’idromassaggio. Nelle giornate più fresche, il vapore acqueo della piscina che si estende all’esterno si mescola al profumo aromatico e resinoso degli antichi alberi, infondendo una impagabile calma interiore. Le saune si trovano in una zona separata: quella finlandese con una temperatura fino a 80° e il bagno turco; subito fuori dalle saune gustose mele dell’Alto Adige, caraffe di acqua minerale sorgiva di monte San Vigilio e un’ampia scelta di tisane.
La vigilius mountain spa invita gli ospiti a intraprendere un’esplorazione con tutti i sensi, regala il tempo e la serenità che servono a rigenerarsi, a trovare la purezza e la sensazione di essersi riappropriati di se stessi. Infine, i trattamenti Spa a 5 stelle si basano su una felice commistione tra i tesori unici della montagna altoatesina e la saggezza della medicina naturale tradizionale dell’estremo oriente.

Per ulteriori informazioni su offerte e pacchetti: vigilius.it

Der Waldhof è l’hotel a 4 stelle superior situato in una posizione tranquilla ai margini di Foiana, immerso nel verde di foreste, frutteti e vigneti. Der Waldhof dispone di un’ampia piscina panoramica, dotata di jet stream, di oltre 60 metri quadrati al coperto con accesso alle sdraio del giardino e benefico rifugio wellness nel bosco, di un idromassaggio caldo e di una bellissima e recentissima Panorama Infinity Pool di 22 metri di lunghezza. Inoltre, nella Spa sono presenti un Bagno al vapore secco con fiori di prato che, attraverso un piacevole tepore, una bassa umidità e il profumo delle erbe di montagna regala benessere e relax; una Biosauna panoramica, una Sauna Finlandese in legno invecchiato, una cabina in legno a infrarossi per due con lettino matrimoniale, percorso Kneipp, un Bagno al vapore salino, una Sala Relax Wolke 7, d’obbligo dopo la sauna, una doccia sensoriale e la sala relax panoramica “Sound of Silence”. Dalla primavera 2019 a disposizione degli ospiti anche una sauna per eventi nel bosco con diverse gettate al giorno.

Per ulteriori informazioni su offerte e pacchetti: derwaldhof.it


Il Muchele è un piccolo hotel di design a Postal, altra località nei dintorni di Lana, che basa il proprio successo sulla cordialità, sulla vivacità, sulla disinvoltura e sul comfort. Il Muchele è gestito dalla famiglia Ganthaler e la figlia minore, Anna, regala felicità e benessere agli ospiti nell’”Anna Spa” con una sauna finlandese (90°), un bagno turco con finestra panoramica e una temperatura di 45° e una zona relax dove farsi cullare dai lettini in legno di cimbro. Per gli innamorati, possibilità di prenotare la Private Spa con vasca a idromassaggio per due, sauna finlandese, letto per il relax post trattamenti e doccia. A disposizione vari trattamenti e massaggi per ogni parte del corpo.

Per ulteriori informazioni su offerte e pacchetti: muchele.com

Per ulteriori informazioni sul territorio: visitlana.com

Post popolari in questo blog

La Biennale di Venezia / Si conclude il 64. Festival Internazionale di Musica Contemporanea

Domenica 4 ottobre si conclude il 64. Festival Internazionale di Musica Contemporanea con un concerto in omaggio a Mario Messinis grazie all’Ex Novo Ensemble, che ha raccolto brani di autori legati in vari modi al critico e organizzatore veneziano appena scomparso. Si tratta di Fabio Vacchi, Adriano Guarnieri, Claudio Ambrosini – che a Messinis hanno espressamente dedicato i loro pezzi -, Michele dall’Ongaro e Alberto Caprioli.Il concerto è un omaggio a chi, come Mario Messinis, ha animato la musica del secondo Novecento con curiosità e passione, marcandone i passaggi cruciali stando alla testa delle più importanti istituzioni musicali italiane, fra cui la stessa Biennale Musica, di cui ha firmato edizioni che sono state punto di riferimento.L’ultima giornata del Festival si focalizza poi sui giovani artisti diBiennale College e sulla musica elettronica prodotta grazie al Centro di Informatica Musicale e Multimediale della Biennale di Venezia, che ha fornito software e hardware necess…

Tempo di castagne ai masi Gallo Rosso Escursioni, ricette, prodotti, Törggelen per conoscere la spinosa regina dell’autunno

La castagna è il frutto autunnale per eccellenza: quando ci si accorge della sua presenza si prende coscienza definitivamente del fatto che l’autunno è arrivato e che ci si sta incanalando verso la fredda e lunga stagione invernale senza possibilità di tornare indietro. A questo frutto però si associano ancora momenti di cieli tersi, di belle passeggiate, di pranzi all’aperto e di gite in bicicletta, con temperature gradevoli che però non perdonano chi dimentica di coprirsi per bene.

La castagna oltre ad essere gustosa, è anche ricca di proprietà benefiche e un tempo, soprattutto per la popolazione più povera, era una risorsa molto importante che poteva sostituire il pane, saziando bocche e stomaci affamati.

Trascorrere una vacanza durante il periodo autunnale in un maso Gallo Rosso in Alto Adige offre l’opportunità di conoscere da vicino questo frutto, di raccoglierlo, di assaggiarlo, di partecipare agli eventi ad esso dedicati e di farne scorta portandolo a casa al rientro.

L’Alto Adi…

2021 | 20° stagione della Music Academy International e la 10° edizione di Mezzano Romantica

Appuntamento rinviato all’estate 2021 per la 7° edizione del Trentino Music Festival e la 10° edizione di Mezzano Romantica. Lo annunciano– vista l’attuale situazione legata al Covid 19 - l’Amministrazione Comunale di Mezzano di Primiero e la direzione della Music Academy International di New York, che dal 2014 teneva i suoi corsi estivi internazionali di perfezionamento a Mezzano e nel Primiero. In comune accordo, hanno deciso di sospendere quanto previsto per questa estate, per mantenere il respiro internazionale della manifestazione e per salvaguardare al massimo la salute di tutti, cittadini ed ospiti. “E’ stata una decisione difficile, presa insieme ai nostri partner di Mezzano, anche perché per noi significa non passare l’estate nella “nostra” valle –commenta Maddalena Deichmann, Direttore della MAI- Una grandetristezza, ma la pandemia con i rischi di contagio a livello globale, insieme alla natura internazionale del festival, hanno reso la nostra iniziativa impossibi…

Le proposte dolci sulla neve di Kufsteinerland, in Tirolo

Klumpern: ecco la novità per l’inverno di Kufsteinerland, un territorio a due passi dall’Italia (si trova in Tirolo), dove le atmosfere invernali sono in modalità slow. Il dolce paesaggio innevato, la maestosa fortezza che dall’alto della collina domina il Kufsteinerland, la catena del Kaisergebirge che sembra una cartolina: tutto è una fiaba da vivere in modo speciale. E il Klumpern fa parte delle proposte speciali per scoprire la magia di Kufstein e dei suoi otto pittoreschi paesini, che in inverno assumono le sembianze di un romantico presepe alpino. Klumpern è il tradizionale slittino “rivisitato” in chiave contemporanea: in pratica è un seggiolino montato su uno sci in modo da scendere dalle piste (da slittino) in modo divertente. Più facile da guidare della slitta, adatto a tutti, il Klumpern permette di scendere (anche) piano e godersi gli stupendi paesaggi che si incontrando scendendo dalla splendida baita Mariandlalm, a Thiersee.
Le piste per slittini si snodano su sentieri f…

ARTISSIMA Unplugged | GAM, Palazzo Madama, MAO - Torino | dal 7 novembre 2020 al 9 gennaio 2021

Artissima Internazionale d’Arte Contemporanea si propone per il 2020 in versione Unplugged. Una formula nuova, dilatata nei tempi e negli spazi, che riunisce esposizioni fisiche, realizzate con Fondazione Torino Musei, e progetti digitali: una versione acustica della fiera che focalizza la propria attenzione sullo strumento (le opere) e la voce (le gallerie).

Con il titolo Stasi Frenetica, dal 7 novembre 2020 al 9 gennaio 2021 (anteprima su invito il 5 e 6 novembre 2020), i musei della Fondazione Torino Musei – GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica e MAO Museo d’Arte Orientale – ospiteranno un corpus di opere provenienti dalle gallerie di Artissima selezionate per questa edizione della fiera, offrendo uno spaccato di quello che il pubblico avrebbe trovato negli stand. Una presentazione corale sul tema Stasi Frenetica, curata da Ilaria Bonacossa in stretto dialogo con i galleristi coinvolti.

Un lavoro sinergico, nato con e per l…

PALAZZO MORANDO. “MILANO ANNI ’60”, IN MOSTRA LA STORIA DI UN DECENNIO IRRIPETIBILE DELLA VITA DELLA NOSTRA CITTÀ fino al 9 febbraio 2020

Palazzo Morando|Costume Moda Immagine ospita la mostra “Milano Anni ‘60” che ripercorre la storia di un decennio irripetibile che ha consacrato il capoluogo lombardo come una delle capitali mondiali della creatività in grado di assumere il ruolo di guida morale ed economica del Paese.
Promossa da Comune di Milano|Cultura Direzione Musei Storici e curata da Stefano Galli, la mostra è organizzata da MilanoinMostra in collaborazione con la Direzione Musei Storici del Comune di Milano e la Questura di Milano, con il patrocinio della Polizia di Stato e della Regione Lombardia. La rassegna presenta fotografie, manifesti, riviste, arredi, oggetti di design e molto altro ancora, che faranno rivivere al visitatore l’atmosfera di quell’epoca straordinaria in cui Milano, spinta dal boom economico, si trovò improvvisamente a vivere un irrefrenabile fermento culturale, caratterizzato da una forza progettuale senza precedenti e dalla voglia di lasciarsi alle spalle in maniera definiti…