Passa ai contenuti principali

A Livigno in autunno la caccia alle erbe officinali è aperta

In tutte le stagioni, Livigno va di moda. In tutti i sensi. Primavera, estate, autunno, e soprattutto ora in inverno: come le collezioni degli stilisti, Livigno si rinnova sempre, con tante inebrianti proposte che variano (e accontentano) proprio tutti. Il gruppo Lungolivigno vanta un’offerta turistica tra le più rinomate della località. Sempre attento alle tendenze e  all’accoglienza, ha inaugurato l’hotel Montivas, un nuovissimo albergo dallo spirito giovane e supersportivo. Minimalista e senza fronzoli, pensato per chi ama un soggiorno dinamico e unconventional ma di qualità, come quella che offre lo staff del Montivas che organizza tante attività originali e frizzanti, come le indimenticabili gite con la sveglia nel pieno della notte per andare a vedere l’alba. Poi si torna in hotel, si fa una ricchissima colazione (al Montivas la colazione è eccellente, ricca e te la puoi preparare da solo ) e ci si dedica allo sport: gli amanti dello sci hanno a disposizione uno dei comprensori più gettonati delle Alpi, con piste sempre perfettamente preparate. Chi non vuole rinunciare alla bicicletta neppure in inverno, può noleggiare la fat bike e pedalare nella neve, chi invece ama il fondo, a Livigno la neve non delude mai, neppure durante la primavera.

Ad affiancare l’attività ricettiva del gruppo ci sono le boutique più innovative che presentano le nuovissime collezioni moda a prezzo duty free (Livigno è la cittadina “duty free più alta di tutta Europa). Chi ama lo shopping può camminare (letteralmente) per vari chilometri tra negozi, locali e boutique. Una vetrina dietro l’altra. Tra le novità della stagione, la riapertura della storica bottega “Da Giuseppina” con il nuovo nome “Lungolivigno Fashion Man”, con un progetto architettonico molto creativo, spiegato dall’architetto Oliviero Baldini con queste parole: “Memoria e futuro: su questi elementi ho inteso sviluppare un progetto che sapesse esaltare il genius loci di Livigno. Il nostro obiettivo, è stato sin da subito, quello di trasformare questa dimora storica in un organismo vivente, in continua mutazione, nel quale la natura proietta sé stessa verso il futuro, fondendone la propria forza, rappresentata dalla foresta e dal legno, con la contemporaneità del design e della tecnologia.” Ecco un luogo “cool”, che unisce la moda con la montagna.

Dalla moda e dallo shopping alla natura: chi alle vetrine preferisce i boschi e lo scricchiolio della neve sotto gli scarponi o le ciaspole, può optare per le numerose camminate invernali nei boschi o intorno al lago. Qui il tempo si ferma, si percepisce la tranquillità della montagna che regna sovrana, in un silenzio infinito circondato dalle vette alpine. Tra le escursioni più suggestive che lasciano un segno nella memoria, c’è quella al chiaro di luna, organizzata dal Montivas, una delle novità della stagione invernale 2020.

A Livigno però ci si può rilassare anche in una spa, facendo il bagno in piscina, riscaldandosi nelle saune e socchiudere gli occhi nell’atmosfera ovattata della sala relax. Altra novità per l’inverno, sempre in tema benessere, è la vasca esterna dell’hotel Concordia: sotto il cielo, respirando l’aria frizzante di montagna, il bagno nell’acqua calda diventa un momento speciale.

Un’altra SPA che promette momenti di superlativo benessere è quella  dell’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort: la Mandira SPA legata al concetto di wellness naturale e concreto con il territorio. E’ una spa alpina, dove respirare e assaporare l’aria ( e gli ingredienti) di montagna in tutte le sue declinazioni. Qui si trova il celebre angolo delle erbe, “l’Apotheke”, dove in grandi recipienti di vetro sono custodite, proprio come nelle antiche erboristerie, le profumate erbe alpine con le quali il team della SPA prepara per gli ospiti delle tisane “su misura”. Saune, bagni turchi, sale relax, idromassaggi e la piscina, sono un toccasana per chi vuole riposare in un ambiente esclusivo, carico del benessere che le Alpi sanno regalare. In questo intimo rifugio rigenerante si possono provare gli Alpine Care Rituals, (sei rituali per il corpo e per il viso che rilassano, levigano la pelle, la tonificano e le danno energia) dedicati a chi si vuole immergere totalmente nel mountain mood: i prodotti sono stati realizzati esclusivamente per la SPA dell’hotel.

E per chi non ha paura del freddo e vuole sperimentare una notte in uno snow chalet, l’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort ha costruito due splendidi chalet di neve, dove trascorrere una notte. Se la temperatura all’interno è fredda (attorno allo zero), l’atmosfera della stanza è calda e accogliente: sui letti sono adagiate calde coperte di lana che invitano a sdraiarsi sui letti candidi. Lo slogan è azzeccatissimo: “Snow Dream Experience” e unisce la neve al sogno, per un’esperienza unica ed emozionante.

Info: www.lungolivigno.com  
tel. 0342 990111
Pacchetto Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
“Alpine Care a Livigno”