Annunciati i nomi dei 12 allievi ammessi all'Accademia Verdiana 2020

AccademiaVerdiana2020
 Sono stati resi noti i nomi dei 12 allievi ammessi al Corso di “Alto perfezionamento in repertorio verdiano” dell’Accademia Verdiana 2020, giunta al quarto anno di attività. Oltre 80 i candidati provenienti da 17 diversi Paesi che hanno presentato domanda di partecipazione. La commissione composta da Cristiano Sandri (responsabile della selezione della Fondazione Teatro Regio di Parma), Giannina Seccia (esperto dei processi selettivi della Fondazione Teatro Regio di Parma), Vincenzo De Vivo (Accademia d’Arte Lirica di Osimo), Eugenio Tangucci (Accademia del Maggio Musicale), Damiana Pinti (Scuola di musica di Fiesole), dopo le tre giornate di audizione presso il Teatro Regio di Parma, ha selezionato i 12 cantanti ammessi: Abdullaiev Emil, Liu Tong, Marini Mariangela, Moura Olegario Priscila, Notarnicola Chiara, Panza Alessia, Settanni Giuseppe, Sicignano Ilaria, Son Sanghyeok, Ventura Ester Gabriella, Wu Tianzhi, Zhou Fan, provenienti da Italia, Ucraina, Brasile, Cina e Corea del Sud. I finalisti non ammessi al Corso, secondo la posizione in graduatoria da loro conseguita, potranno subentrare ai titolari in caso di rinuncia di questi ultimi.

Gli allievi dell’Accademia Verdiana 2020 conseguiranno una preparazione vocale, musicale e teatrale di eccellenza a titolo gratuito, grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna e del Fondo Sociale Europeo (Operazione Rif. PA 2019-11946/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n.1381/2019 cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna). A tutti i partecipanti verrà riconosciuta una borsa di studio di 1000 euro e una o più borse di studio verranno inoltre assegnate in base al reddito.

Le lezioni si svolgeranno, per una durata di 1000 ore complessive, dal 3 febbraio al 26 giugno e dal 1 settembre al 18 ottobre 2020. Insegnanti, professionisti e vocal coach specializzati nel repertorio verdiano - Giovanna Casolla, Fiorenza Cedolins, Mariella Devia, Barbara Frittoli, Sonia Ganassi, Silvia Paoli, Giulio Zappa, tra i docenti del corso 2019 - terranno lezioni individuali, di gruppo e masterclass dedicate a tutti gli aspetti che attengono all’interpretazione e alla gestione del profilo professionale di un cantante d’opera: studio dello spartito, dizione, tecniche vocali e interpretative, musica vocale d’insieme, movimento scenico e interazione di gruppo, movimenti coreografici, recitazione, storia dell’opera, management del proprio profilo professionale e materie contrattualistiche.

La formazione si svolgerà anche attraverso laboratori, seminari di approfondimento e incontri con direttori, registi, cantanti e professionisti del teatro d’opera, che gli allievi potranno seguire sul campo in occasione delle prove delle produzioni in programma nella Stagione Lirica, nel Festival Verdi e Verdi Off 2020 e in quell’ambito ai partecipanti potranno inoltre essere proposte collaborazioni artistiche.

Il Corso di “Alto perfezionamento in repertorio verdiano” è realizzato dalla Fondazione Teatro Regio di Parma in collaborazione con Scuola di Musica di Fiesole, Accademia d’Arte Lirica di Osimo, Comune di Parma Assessorato alla cultura, Istituto nazionale di studi verdiani, La Toscanini, Fondazione Franco Zeffirelli.
www.teatroregioparma.it

Post popolari in questo blog

In diretta dalla Royal Opera House a febbraio "The Cellist" | martedì 25 febbraio 2020 alle 20.15

21 Febbraio 2020 - La Notte delle Miss by DV Connection @ Bobadilla - Dalmine (BG). Special Guest Carolina Stramare (Miss Italia 2019)

Festival Treviso Giallo | giovedì 19, venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 marzo 2020

2020 UAE Tour - Route, Maglie e Sponsor annunciato