LEONARDO 500. AL VIA IL 3 FEBBRAIO LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI REALIZZATI DALLE SCUOLE

Inizierà il prossimo 3 febbraio la fase operativa di registrazione sulla piattaforma e caricamento dei progetti didattici realizzati dagli studenti degli istituti milanesi che decideranno di partecipare al concorso “Con i voli della mente Leonardo torna a scuola”, organizzato dall’Assessorato all’Educazione del Comune di Milano, dal Comando 1a Regione Aerea dell’Aeronautica Militare, in collaborazione con l’Ufficio scolastico della Lombardia - AT di Milano, nell’ambito delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Dal 3 febbraio, infatti, e fino 28 del mese (fino all'ultimo giorno utile è possibile iscriversi) i bambini e i ragazzi di oltre 500 istituti di ogni ordine e grado, a partire dalle Scuole dell’infanzia, avranno il compito di realizzare un prodotto che, in rapporto all’età, rappresenti il genio di Leonardo.

Ciascuna scuola può concorrere con un progetto didattico per ogni livello di scuola presente nel proprio istituto, realizzando e caricando sulla piattaforma http://concorsoscuoleleonardo.comune.milano.it/ un progetto sui temi del volo, dell’acqua, della scienza o dell’arte. Le classi potranno scegliere anche di concorrere con un progetto già realizzato che si accordi a uno dei temi proposti, purché sia inedito.

La valutazione avverrà su due livelli: i cittadini potranno votare dal 9 marzo al 6 aprile il loro progetto preferito iscrivendosi al sito e, successivamente, una commissione di esperti assegnerà un proprio punteggio che andrà a incrementare il numero di voti ottenuti online. La proclamazione e la premiazione dei vincitori avverrà durante una cerimonia a giugno. La libertà espressiva nell’immaginare il prodotto che concorrerà è massima: è infatti possibile presentare opere testuali, progetti fotografici, progetti video/cortometraggi, opere grafiche e artistiche di vario genere come disegno, pittura, scultura e collage, progetti musicali/audiofonici, plastici, elaborati tecnici di prodotti, macchine e progetti architettonici, software e siti web. L’importante è che le idee siamo documentabili attraverso allegati digitali (video, immagini, documenti di testo, link).

Post popolari in questo blog

BOOK PRIDE 2020 – Leggere i Venti Milano, Fabbrica del Vapore La sesta edizione prevista dal 17 al 19 aprile posticipata a causa del coronavirus

Cancellato l’EUROVISION SONG CONTEST 2020 ma la musica non si ferma!

Nel 2020 il CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO ROMA celebra la sua 30ª edizione! Aperte da oggi le iscrizioni per NEXT, il contest dedicato agli emergenti