Un viaggio virtuale nella Francia della Cultura

Photo:Panthéon Gilles CODINA CMN gcow.mod
Grandi musei, straordinari monumenti : la Francia della Cultura offre una varietà di proposte che attraversano le epoche, gli avvenimenti, le architetture, l’ arte. Dall’eredità romana alla contemporaneità, un viaggio ideale - e per ora soltanto virtuale, visto il periodo di confinamento da covid - attraverso tutto il Paese, fra luoghi imperdibili e scoperte inattese. Accanto a un grande museo innovativo, come il Musée de la Romanité di Nîmes, vi presentiamo alcuni dei 100 monumenti di proprietà dello Stato e gestiti dal Centre des Monuments Nationaux, il principale operatore pubblico, culturale e turistico di Francia, con quasi 10 milioni di visitatori all'anno. Il CMN tutela e apre ai visitatori monumenti eccezionali, con  i loro 61 parchi e giardini, a illustrare tutta la ricchezza del patrimonio francese, e attualmente sta ultimando il progetto di apertura dell'Hôtel de la Marine  a Parigi entro il 2021 e del castello di Villers-Cotterêts entro il 2022. La Francia progetta il futuro, e guarda al domani con la fiducia e la creatività di sempre
_____ Un museo della romanità nel cuore
“romano” di Nîmes

Ha appena compiuto 2 anni il Museo della Romanità, aperto il 2 giugno 2018 difronte all'Arena, nel centro di Nîmes. Edificio contemporaneo progettato da Elizabeth de Portzamparc, è nato dalla scoperta nel 2006-2007, durante scavi sugli Allées Jean-Jaurès, di una domus romana e di due mosaici, di Achille e Penteo, in ottimo stato di conservazione, descritti dagli specialisti come "i pezzi più belli dopo quelli di Pompei".

_____ Una mostra dedicata ad Augusto
Un’anticipazione 2021 al Museo della Romanité: dal 13 maggio al 19 settembre dell’anno prossimo il museo presenterà, in collaborazione con il Louvre, la prima grande mostra in Francia dedicata al culto dell’imperatore: “L’imperatore romano, un mortale fra gli dei” incentrata su Augusto, il primo imperatore romano.

_____ Victor Hugo, la Libertà al Panthéon
In occasione del 135° anniversario dei funerali di stato di Victor Hugo,  il 1° giugno 1885, il Centre des Monuments Nationaux, in collaborazione con Parigi Musei e la Casa di Victor Hugo (prossima alla riapertura dopo il restauro), presenta la mostra Victor Hugo, la Libertà al Pantheon, fino al al 14 marzo 2021 nella cripta dove riposa l'illustre scrittore.

_____ Due grandi appuntamenti parigini CNM
per il 2021

E’ annunciata per il 13 aprile 2021 la riapertura dell’Hotel de la Marine, splendido, grandioso e centralissimo palazzo del ‘700, affacciato su Place de la Concorde, voluto da Luigi XV in quella che era l’antica Place Royale e realizzato dall’ architetto Ange-Jacques Gabriel. Secondo attesissimo evento l ‘Arco di trionfo “impacchettato” da  Christo, dal 18 settembre al 3 ottobre 2021.

http://www.france.fr

Post popolari in questo blog

L’attrice Claudia Conte torna sul set con un nuovo progetto cinematografico che la vede ricoprire il ruolo di una mendicante.

Verdi Off, al via la V edizione | Parma, Busseto e dintorni | 11 settembre-10 ottobre 2020

I Legnanesi Story in Video